top

  • Flavescenza-dorata

    Enologia: Flavescenza dorata

    La flavescenza dorata (FD) è una fitoplasmosi appartenente al gruppo dei giallumi della vite. Il nome viene attributo dalla colorazione gialla dorata che assumono le foglie, i tralci ed i ...

vaso lt 4.250 con rubinetto

LA MACERAZIONE

La macerazione consiste nell’estrarre i principi attivi delle sostanze aromatiche, dalla frutta,dai fiori con l’aiuto dell’alcol,dell’acqua o degli sciroppi. E’ sufficiente inserire in un vaso di vetro tutti gli ingredienti previsti nella ricetta. Il tutto deve essere coperto da alcol e lasciato a riposare per li tempo prestabilito e indicato volta per volta, Per facilitare […]

Continua a Leggere 0
R-100_1865

DOVE SISTEMARE L’APIARIO

E’ necessario scegliere un luogo adatto alle api , ma anche comodo per l’apicoltore, dotato quindi di alcuni fondamentali requisiti; 1 ) Giusta distanza dall’ abitazione dell’apicoltore perchè le spese di trasporto e il tempo impiegato per raggiungere l’apiario non siano eccessivi 2) Superficie pianeggiante per rendere agevole il lavoro dell’apicoltore;accessibile con un automezzo, distanze […]

Continua a Leggere 0
Capsulatrice termoretraibili.

GENERALITA’ SULLE API

Le api appartengono a due caste , ( Sterili : Operaia. Feconda , Regina , Fuco) .La posizione sistematica del genere Apis CLASSE :Insetti o Esapodi (dotati di 6 zampe) ORDINE : Imenotteri (dotati di ali membranose) SOTTORDINE : Apocriti (con addome peduncolato) SEZIONE : Aculeati (provvisti di pungiglione ) FAMIGLIA : Apidi : ( […]

Continua a Leggere 0
Imbuto sommelier vino.

ZUCCHERO PER LIQUORI

L’uso dello zucchero è più pratico , perchè i suoi cristalli si disciolgono con facilità,ma originariamente qualsiasi dolcificante avveniva innanzitutto con il miele ,che persiste in alcune ricette.Dovrete sciogliere lo zucchero nell’acqua , secondo la ricetta , a freddo o a caldo: in realtà non ci sono grosse diversità utilizzando una tecnica o l’altra . […]

Continua a Leggere 0
foto negozio

DILUIZIONE DELL’ALCOL

Dose per un litro di prodotto Gradazione alcolica desiderata —– Alcol etilico %° —– Acqua 20° ————————————– 210 ————————– 790 30° ————————————– 315 ————————– 685 40° ————————————— 420————————– 580 50° —————————————- 525 ————————- 475 60° —————————————- 630 ———————— 370 70° —————————————- 735 ————————- 265 80° —————————————- 840 ———————— 160 Per misurare il grado alcolico si […]

Continua a Leggere 0
Imbuto separatore

Il momento migliore per raccogliere le essenze

Steli e foglie,prima che la pianta inizi il ciclo di fioritura. Fiori,quando sono in boccio Frutti,quando sono abbastanza maturi,a meno che non sia diversamente indicato dalla ricetta che vi apprestate a preparare. Corteccia e radici a fine autunno o inizio primavera, quando la pianta sta concludendo o iniziando il ciclo vegetativo. Se invece utilizzate spezie […]

Continua a Leggere 0
Distillatore per erbe

ALCOL DA LIQUORE

L’alcol che si trova in commercio per preparare i liquori è di solito tra i 90° e 95°per alcune ricette basta quello a 40°L’aspetto dell’alcol puro è trasparente,incolore,possiede un odore penetrante e gradevole. DISTILLATORE IN VETRO PER OLI ESSENZIALI.http://enotecnicalbese.it/prodotto/distillatore-per-erbe-litri-5-con-termometro-e-deflemmatore/

Continua a Leggere 0
La grappa.

LA GRAPPA E LE SUE LEGGI

Fabbricare clandestinamente bevande alcooliche può comportare spiacevoli conseguenze. La pena prevista dall’articolo 41 del testo unico per chi fabbrica clandestinamente alcool o bevande alcoliche prevede la reclusione da 6 a 3 anni una multa non inferiore ai 7000 euro.Chi vuole produrre grappa deve munirsi  di autorizzazioni fiscali e sottostare ai controlli igienici e pagare le […]

Continua a Leggere 0