top

Enologia: il vinometro.

Vi sarà successo, magari a tavola, in compagnia di amici, di avere opinioni diverse sul grado alcolico del vino che state bevendo.

Ebulliometro.

Ebulliometro.

C’è uno strumento, il VINOMETRO, che può ovviare a questo dilemma. Il vinometro serve per determinare la gradazione alcolica del vino. E’ realizzato in vetro ed è costituito da un tubo capillare con una scala graduata esterna.

Il vinometro è di semplice utilizzo, basta riempire l’imbuto per metà ed aspettare che dal capillare escano una decina di gocce, questo per essere sicuri che non vi siano bolle d’aria all’interno.

Si toglierà il vino in eccesso rimasto nell’imbuto, e si farà la lettura sulla scala graduata. finita l’operazione, lavare bene il tutto, assicurandosi che il capillare sia vuoto e pulito.

 EBULLIOMETRO

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Part of the Langhe.net Network

Pin It on Pinterest

Shares
Share This